Microblading Sopracciglia

Si ispira al trucco semi-permanente ed è una tecnica che permette di avere ciglia perfettamente “scolpite” e infoltite, come al naturale. Ecco tutto quello che c’è da sapere

 

Delineano l’occhio e danno una speciale allure allo sguardo. Le sopracciglia sono un tratto fondamentale del viso, dell’espressione e anche della personalità. Al di là degli stili e delle mode del momento, esiste una forma ideale per ciascun viso, capace di valorizzarne al meglio i tratti. Tuttavia, non sempre tale forma corrisponde esattamente a quella naturale, oppure capita che nel tempo quella originaria si modifichi per varie ragioni. In tutti questi casi ci si può avvalere di una tecnica speciale, in grado di creare (o ricreare) il design ideale delle sopracciglia: parliamo del microblading. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Cos’è
Il microblading è un genere di trucco semi-permanente che dona un effetto ultra realistico. Tecnica in voga da tempo nei Paesi dell’Est, prevede l’introduzione del pigmento direttamente sotto la cute al fine di creare un disegno delle sopracciglia durevole nel tempo. Nel caso del viso, non si parla tuttavia di  vero e proprio “tatuaggio” bensì di dermopigmentazione.

Come si esegue
Dopo aver stabilito insieme alla cliente la forma, il colore e l’intensità che si desidera ottenere, l’esperta di microblading individua le nuance più simili a quelle delle sopracciglia naturali e con uno strumento simile a una penna inserisce il pigmento nelle zone vuote effettuando delle microincisioni con l’aiuto di piccolissimi aghi monouso, al fine di “disegnare” i peli mancanti e dare forma, colore e volume alle sopracciglia. Con l’aiuto di diversi aghi (in realtà minuscole lame, da cui il nome inglese “micro” = minuscola, “blade”= lama) e pigmenti è possibile anche realizzare delle ombreggiature o un effetto 6D nel caso di assenza totale di peluria.

Quanto dura
Essendo un trattamento semi-permanente può avere una durata variabile, a seconda del tipo di pelle e della gestione quotidiana che si ha del proprio viso. In ciascun caso, si tratta di una forma di semi permanenza a totale sparizione nell’arco di alcuni mesi, tant’è che può essere necessario effettuare svariate sedute nel corso di un anno.

Perché sceglierlo
È l’ideale per avere sopracciglia curate e definite alla perfezione o per creare una nuova arcata sopraccigliare dove non si intravvede più per svariati motivi, quali alopecia, diradamento, epilazione errata. Questa tecnica è ideale anche per una migliore definizione della forma, per infoltire e per ottenere visivamente più volume.

 

 

Il risultato è estremamente naturale ed è fatto ad hoc per chi vuol ricostruire per intero le sopracciglia o per rinfoltire quelle rade.

Oggi i vantaggi del Microblading
La soluzione è il Microblading, una nuova tecnica dai molteplici vantaggi:

  • il Microblading si effettua utilizzando un apposito strumento diverso da quello del trucco semipermanente. Si tratta di una sorta di bisturi che permette di disegnare uno ad uno i peli delle sopracciglia con un risultato davvero realistico e naturale, molto lontano dalla classica antiestetica “striscia” di colore del tatuaggio semipermanente;
  • i pigmenti inseriti sono minerali e del tutto naturali, non tendono a cambiare colore nel tempo e sopratutto minimizzano il rischio di reazioni allergiche;
  • i pigmenti vengono inseriti solo nella zona più superficiale della pelle, l’epidermide. Questo fa si che nel tempo, dopo circa un anno e mezzo, sbiadiscano naturalmente. Se ci si è stancati della forma delle proprie sopracciglia basta dunque non ripetere il trattamento.

Chiamaci per tutte le domande da fare 08231971958

#microbladingcaserta

#microbladingmaddaloni